Kazakistan: cosa vedere e cosa fare

Il Kazakistan è una terra di steppe e montagne innevate, di città antiche e metropoli moderne. È un Paese di contrasti, dove l’Oriente incontra l’Occidente e il passato incontra il presente. Dalla vibrante capitale Almaty alla splendida città lacustre di Burabay, il Kazakistan ha qualcosa da offrire a tutti. Quindi cosa state aspettando? Iniziate a pianificare il vostro viaggio oggi stesso!

Cosa vedere in Egitto?

Se volete fare il pieno di cultura e storia durante il vostro soggiorno in Egitto, ecco cinque luoghi da visitare assolutamente.

Cosa vedere in Algeria?

L’Algeria è un Paese situato in Nord Africa. Ha una popolazione di oltre 33 milioni di abitanti e si estende per 9.543 chilometri. Ci sono molte attrazioni da vedere in Algeria, tra cui la capitale Algeri e i suoi quartieri storici come la Casbah, la medina di Fes e la città turistica di El Harrach.

Cosa vedere a Porto?

Siete alla ricerca di una meta per le vacanze di quest’estate? Andate a Porto, in Portogallo! Con le sue verdi colline e i suoi villaggi pittoreschi, Porto è un luogo meraviglioso per trascorrere le vacanze estive. Ecco solo alcune delle cose che potrete vedere e fare a Porto: – Esplorare le tranquille stradine della città, piene di chiese e palazzi secolari. – Passeggiate lungo il fiume o andate a pescare in uno dei numerosi canali della città. – Visitate alcuni dei rinomati musei della città, come il Museo di Arte Contemporanea o il Monastero dei Jerónimos. – E infine, ma

Cosa vedere a Zagabria?

Zagabria è la capitale della Croazia ed è anche una città con una lunga e ricca storia. Se avete intenzione di visitare Zagabria, non potete non visitare alcune di queste famose attrazioni turistiche!

Cosa vedere a Torino in un giorno

Torino è una bellissima città con tanto da offrire ai turisti. Vediamo alcune delle principali attrazioni che puoi visitare se hai un solo giorno!

Viaggi di lavoro, meeting e riunioni sono di nuovo in crescita

L’industria dei meeting e degli eventi si sta preparando per un ritorno tanto necessario e prima di quanto molti si aspettassero. I risultati del 2022 Global Meetings and Events Forecast, l’11° rapporto annuale prodotto da American Express Meetings & Events, una divisione di American Express Global Business Travel (GBT), sono infatti stati molto positivi. “Sebbene siamo tutti ansiosi di vedere la domanda repressa di meeting ed eventi pienamente realizzata, riconosciamo che la ripresa non sarà una linea retta e non possiamo arrivarci semplicemente ripetendo ciò che abbiamo fatto in passato“, ha detto Gerardo Tejado, vicepresidente senior di GBT per lo

Quali sono gli hotel più antichi d’Europa?

Gli hotel esistono da sempre, ma qual è l’origine nella storia di questo settore centrale dell’industria del turismo? Anche se potrebbe essere una sorpresa per molti, i tre hotel più antichi del mondo si trovano tutti in Giappone e sono in funzione da centinaia di anni. Sebbene il Giappone possa vantare questo record molto interessante, il vero campione delle strutture ricettive storiche è l’Europa, che dispone di una grande varietà di vecchi alberghi. Ecco i 10 più antichi!

Cosa vedere a Dortmund

Quando si tratta di Dortmund, l’elenco delle cose da vedere è davvero molto ampio, soprattutto se questa è la tua prima visita in città. Per esempio, la città ospita la Cattedrale di Santa Maria, l’unica chiesa cattolica nel centro dell’area urbana. La costruzione è iniziata qui nel 1354 dai monaci dominicani e la cattedrale ha sopportato molte distruzioni. Nel corso dei secoli, l’edificio è stato rinnovato e arredato, e fu creata una guglia colorata nel XVIII secolo. L’interno della Chiesa era in gran parte restaurato e ristrutturato negli ultimi decenni, con una guglia aggiunta negli ultimi 20 anni.

Vivere alle Seychelles: quante tasse si pagano?

Le Seychelles sono state a lungo riconosciute come uno dei paradisi fiscali più popolari al mondo, in particolare in termini di utilizzo di società offshore a basso costo. Ma è ancora così? Le Seychelles sono effettivamente vantaggiose a causa dell’assenza di molte tasse. In particolare, non c’è tassa sulle plusvalenze, imposta sulle donazioni o sulle successioni, sistema di tassazione territoriale. Il sistema territoriale significa semplicemente che solo il reddito di origine locale è tassato. Si noti che il sistema territoriale è diverso dalla base di rimessa perché sotto la base territoriale i redditi e i guadagni d’oltremare sono esenti da

5 luoghi da visitare appena arrivati a Singapore

Singapore è certamente una delle perle del Sud est asiatico e… sono decine le attrazioni di cui si può godere nella propria prima visita qui.

Di seguito, però, abbiamo voluto distinguerne 5, tra quelle più apprezzabili!

Strada del frutteto

Si potrebbe essere perdonati per essere venuti a Singapore e non fare altro che fare shopping, perché questa è una città di classe mondiale per lo stile e il design chic. L’area di Orchard Road è un ottimo posto per iniziare un po’ di shopping, dato che ci sono negozi di fascia alta ad ogni angolo. Non ci si aspetterebbe niente di meno da un quartiere che vanta 22 centri commerciali e sei grandi magazzini. Ci sono anche quattro sale cinematografiche, tra cui un cinema IMAX e un karaoke KTV. Se vi viene fame mentre bruciate tutti quei soldi, nel quartiere ci sono moltissimi ristoranti che servono cibo internazionale.

Singapore Flyer

Se il ponte di osservazione del Marina Bay Sands non fa per voi, provate a prendere un tè alto mentre guardate la città dal Singapore Flyer, la più grande ruota panoramica gigante del mondo. Scegliete tra diversi pacchetti che vi permetteranno di essere serviti e coccolati mentre vi godete una vista che abbraccia non solo lo skyline di Singapore ma anche le Isole delle Spezie dell’Indonesia e lo Stretto di Johor in Malesia.

Ci sono diversi pacchetti di biglietti tra cui scegliere, e ciascuno di essi include l’accesso alla mostra multimediale Journey of Dreams, che approfondisce la storia di Singapore e la creazione del Singapore Flyer.

I voli durano 30 minuti e vanno dalla mattina presto fino a tarda notte, in modo da poter scegliere quale vista della città si vuole godere: l’inizio di un’altra giornata movimentata o quando Singapore si illumina dopo il tramonto.

Raffles Hotel Singapore

Questo edificio coloniale è uno degli ultimi grandi alberghi del XIX secolo, un tempo frequentato da luminari letterari come Rudyard Kipling e Joseph Conrad, nonché dalla star del cinema Charlie Chaplin.

Costruito nel 1887, l’edificio è stato un punto di riferimento della città per oltre un secolo e continua ad essere all’altezza della sua solida reputazione con un’ottima cucina e un servizio eccellente. L’architettura classica e i giardini tropicali offrono un ambiente raffinato e rappresentano un altro aspetto della ricca e variegata storia di Singapore.

Il Raffles Hotel Singapore si trova nel quartiere coloniale della città, che ospita anche diversi altri siti storici, ed è un buon punto di partenza per visitare la città. Qui troverete il Raffles Landing Site, dove si dice che Sir Stamford Raffles, il fondatore di Singapore, sia sbarcato nel 1819. La storia racconta che egli vide il piccolo villaggio di pescatori ma ne riconobbe il potenziale come porto, così acquistò il terreno dal sultano di Johor e invitò gli immigrati cinesi e indiani a trasferirsi qui. E così furono piantati i semi dell’identità multietnica di Singapore.

Chinatown

Se avete mai visitato la Cina, il quartiere Chinatown di Singapore vi riporterà qui. Dai piccoli negozi di mamma e papà, all’autentico cibo cinese, fino alle lanterne rosso fuoco, c’è eccitazione e frenesia in questo quartiere. Potrete visitare il Chinese Heritage Centre e vedere l’imponente e bellissimo tempio indù di Sri Mariamman.

Un altro tempio che vale la pena di vedere è il Buddha Tooth Relic temple. Se vi alzate abbastanza presto (pensate alle 4 del mattino), potete sentire la cerimonia mattutina dei tamburi. Oppure potete semplicemente dare un’occhiata alla cerimonia di chiusura la sera dopo aver visto la reliquia.

In tutto il quartiere sono stati installati dei marcatori del patrimonio in inglese, giapponese e cinese semplificato, in modo che i visitatori possano comprendere meglio il significato della zona. Ma questo quartiere non è solo una testimonianza dell’influenza dei cinesi nel passato di Singapore. È un quartiere progressista (con Wi-Fi gratuito per tutti), ed è la sede della zona alla moda di Ann Siang Hill, dove i pittoreschi bistrot e le boutique di lusso potrebbero essere di casa in qualsiasi città occidentale.

Isola di Sentosa

Singapore non è esattamente conosciuta come una destinazione balneare, ma se avete davvero voglia di divertirvi al sole, Sentosa Island è il posto giusto per trovarla. La spiaggia di Siloso Beach è un buon punto di partenza per andare in spiaggia, e i visitatori possono giocare a pallavolo su campi liberi o andare in kayak e skimboard. Ci sono anche diverse altre attrazioni sulla spiaggia, più un acquario Underwater World, dove si può nuotare con i delfini.

Da non perdere sull’isola di Sentosa è il Merlion, la famosa statua di Singapore che ha la testa di un leone e il corpo di un pesce. Si può prendere una scala mobile fino alla cima della statua e godere di una vista panoramica della zona circostante. I tipi avventurosi vorranno dare un’occhiata a The Flying Trapeze and the SeaBreeze Water-Sports @ Wave House, dove potrete provare a volare legati a un jet pack con propulsione ad acqua.

About The Author

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi