Cosa fare e vedere a Dusseldorf

Dusseldorf è nota per il suo ottimo cibo, la sua cultura unica e la sua splendida architettura. Con un mix di vecchio e nuovo, è una meta ideale per un weekend o una vacanza per i viaggiatori che amano le visite turistiche, la vita notturna e immergersi nella cultura tedesca. Dalla famosa via dello shopping Königsallee ai vari musei e gallerie della città, a Düsseldorf ce n’è per tutti i gusti.

10 cose da vedere a New York

New York è una città piena di meraviglie, ricca di storia e cultura. Dai luoghi simbolo alle gemme nascoste, non sorprende che la Grande Mela abbia qualcosa per tutti. Che siate visitatori per la prima volta o frequentatori abituali, non sarete mai a corto di cose da fare a New York. Date un’occhiata a questo elenco di 10 attrazioni imperdibili di New York e assicuratevi di spuntarle dalla vostra lista di cose da fare! Da Central Park all’Empire State Building e altro ancora, ecco alcune delle attrazioni più sorprendenti che questa incredibile città ha da offrire.

Cosa vedere a Katmandu e come arrivarci

Katmandu, la capitale del Nepal, è un luogo come nessun altro. Con la sua cultura vibrante, le sue strade colorate e le sue notevoli attrazioni, non c’è da stupirsi che così tante persone si riversino ogni anno in questa destinazione. Ma cosa fare esattamente a Katmandu? Quali sono i luoghi e le attività da non perdere? E come ci si arriva? In questo post ci addentreremo nei dettagli di cosa vedere a Katmandu e come arrivarci: leggiamoli insieme!

Cosa vedere in Nepal in una settimana

Durante la vostra prossima vacanza, perché non avventurarvi in una delle destinazioni più belle e varie del mondo, il Nepal. Dalle vivaci aree urbane agli appartati villaggi di montagna, dai paesaggi mozzafiato alle lussureggianti foreste pluviali, il Nepal è una terra di incredibile bellezza e cultura che non smette mai di stupire i suoi visitatori. In questo articolo esploreremo tutte le attrazioni imperdibili del Nepal che possono essere visitate in una sola settimana. Che siate interessati a esplorare i siti storici o a partecipare a emozionanti avventure all’aria aperta, questa guida ne ha per tutti i gusti!

I migliori luoghi da visitare a Vienna

Vienna è una città incredibile, ricca di storia e cultura. È anche un luogo ideale da visitare per chi è alla ricerca di bellezza e romanticismo. Ma con così tante cose da vedere e da fare in città, da dove cominciare? In questo articolo vi illustreremo alcuni dei migliori luoghi da visitare a Vienna. Che si tratti di musei, chiese o giardini, c’è qualcosa che soddisfa i gusti di tutti! Dai luoghi storici a quelli moderni, continuate a leggere per saperne di più su alcuni dei luoghi più iconici di Vienna.

Le attrazioni imperdibili di Oslo

Quando si visita Oslo, non si può fare a meno di rimanere colpiti dalla sua cultura, dal suo design e dalla sua pianificazione urbana. La capitale della Norvegia è nota per la sua splendida bellezza naturale, la vivace vita notturna e la miscela unica di architettura e cultura norvegese moderna e tradizionale. Qualunque sia il motivo che vi porta a Oslo, ci sono alcune attrazioni iconiche da non perdere. Dalle gallerie d’arte ai musei, dalle escursioni all’aperto ai siti storici, questo blog post esplorerà le principali attrazioni di Oslo. Continuate a leggere per saperne di più su ciò che rende

Cosa vedere a Riga?

Riga è la capitale della Lettonia e una delle città più interessanti d’Europa. Con il suo mix unico di arte, architettura e cultura, non c’è da stupirsi se così tante persone affollano questa bellissima città ogni anno. Dalle cattedrali storiche ai vivaci caffè e alla movimentata vita notturna, qui ce n’è per tutti i gusti. Ma se state pianificando una visita a Riga e vi state chiedendo cosa vedere mentre siete lì, siete nel posto giusto! In questo post esploreremo alcune delle principali attrazioni di Riga che renderanno il vostro viaggio indimenticabile. Continuate a leggere e scoprite tutte le cose

Cosa vedere e fare a Montpellier

Montpellier è una splendida città nel sud della Francia. È nota per la sua splendida architettura, l’atmosfera mediterranea e la vivace cultura. C’è molto da vedere e da fare in questa vivace città ed è facile trovare qualcosa che soddisfi i vostri gusti. Che vogliate esplorare la storia della città o godervi la sua vita notturna, Montpellier ha qualcosa per voi.

Che cos’è il Golden Gate Bridge?

Il Golden Gate Bridge è un ponte sospeso che attraversa lo stretto del Golden Gate, il canale largo un miglio e lungo un punto e sette miglia tra la baia di San Francisco e l’Oceano Pacifico. La struttura collega la città statunitense di San Francisco, in California – la “porta del Pacifico” – alla contea di Marin, trasportando sia la U.S. Route 101 che la California State Route 1 attraverso lo stretto. Il ponte è uno dei simboli più riconosciuti a livello internazionale di San Francisco, della California e degli Stati Uniti. È stato dichiarato una delle meraviglie del mondo

5 cose da vedere a Toronto

Toronto è una città che ha qualcosa per tutti. Se siete interessati alla storia, alla cultura, al cibo o semplicemente volete esplorare una nuova città, Toronto è il posto perfetto per voi. In questo post esploreremo cinque delle migliori cose da vedere e fare a Toronto. Dalla CN Tower al Royal Ontario Museum, c’è molto da fare in questa vivace metropoli. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo!

Città da visitare in Sicilia: Agrigento

valle dei templi

Agrigento valle dei templi

Agrigento è una delle città più belle, e storicamente importanti, della Sicilia. Eppure, la prima cosa che ci viene in mente, parlando di questa città, è solo la famosa Valle dei Templi.

Agrigento, invece, ha molto di più: ecco, a questo proposito, una piccola guida turistica.

La città è stata fondata intorno al 580 a.C.: è stata sede di differenti popoli che, a lungo andare, hanno lasciato un’impronta ben visibile al suo interno.

Agrigento è nota, come abbiamo anticipato, come Valle dei Templi per la sua distesa di templi dorici dell’antica grecia posti nell’omonima valle. Quest’ultima, dal 1997, è stata inserita tra i patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

Ma se cercate qualcosa di più, ecco una mini guida interessante, e allo stesso tempo completa.

Luoghi da visitare ad Agrigento

Se siete in città ed avete almeno una giornata di tempo, allora vi consigliamo alcune mete imperdibili.

Iniziamo con il bellissimo Museo archeologico Nazionale di San Nicola: realizzato negli anni ’60, questo museo poggia su antiche mura restaurate (ovvero il chiostro di San Nicola), ed è stato ampliato su nuovi edici.

Il museo permette di ammirare uno spaccato della vita dei coloni greci. Non solo: potrete seguire una visita guidata che si soffermerà sul portale gotico della chiesa cistercense, da cui si può ammirare il panorama che affaccia proprio sulla valle dei Templi, e sui resti delle agorà.

Continuando il nostro tour di Agrigento, non possiamo non fermarci al tempio di Ercole: viene riconosciuto come il tempio più antico di tutta la valle, ed è stato costruito con la roccia sedimentaria del posto.

Cattedrale di San Gerlando

Cattedrale di San Gerlando

La cattedrale di San Gerlando, invece, originariamente era stata consacrata come chiesa della Madonna Assunta. Nel corso degli anni ha subito varie ricostruzioni, in seguito a frane e terremoti, mentre la Torre Campanaria situata al suo fianco venne costruita nel 1470 dal Canonico Giovanni Montaperto.

Parliamo, poi, della zona turistica più visitata e conosciuta, ovvero la valle dei Templi: questo sito archeologico racchiude al suo interno i resti di 10 templi, tre santuari, una numerosa concentrazione di necropoli, l’agorà inferiore e quella superiore, oltre che un Olympeion e un Bouleuterion (ovvero una sala del consiglio).

Il parco geologico di questa valle è considerato come il complesso archeologico più vasto al mondo.

Un altro sito molto importante ( e che spesso viene accomunato alla Valle dei Templi) è la cosiddetta Rupe Atenea: è stato identificato come il punto più alto dell’antica città di Akragas, dove sono stati rinvenuti numerosi reperti archeologici di grande valore.

Celebrazioni e feste ad Agrigento

La città ospita durante l’anno numerose manifestazioni artistiche e culturali. Alcune delle più importanti sono La Sagra del Mandorlo in Fiore, e Il Presepe Vivente di Montalperto.

La prima è una festa dedicata all’arrivo della primavera: solitamente ad Agrigento, infatti, i mandorli fioriscono prima rispetto alle altre città (merito, forse, del clima mite), e per rimarcare questa cosa eccezionale si festeggia in piazza, e per 7 lunghi giorni, a partire dalla prima settimana di febbraio.

Il presepe vivente di Montalperto, invece, dal 2008 è un appuntamento imperdibile: l’antica Betlemme rivive lungo le vie del paese. Durante il periodo natalizio, poi, è possibile degustare le specialità tipiche della zona, quali ad esempio U’Pani cunzatu, i ceci in brodo, la tipica ricotta e il buonissimo latte di mandorla.

In definitiva, passare una vacanza ad Agrigento vi permetterà non solo di fare la scorta di cibi prelibati e dai sapori autentici, ma vi garantirà un giro turistico lungo tutta la storia.

Oltre alla bellissima Valle dei Templi, infatti, avrete la possibilità di ammirare le bellezze artistiche che si sono conservate fino ad oggi nei musei.

About The Author

Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi